Intersito

Corporate Blog, comunicazione aziendale, blogging

Il 2014 è un anno di grandi innovazioni per Vicla, a partire dalle nuove meccaniche delle nostre presse piegatrici, il cui restyling si è dimostrato vincente, fino alle cesoie a ghigliottina. I nuovi disegni per queste macchine promettono una grande evoluzione ed innovazione rispetto agli anni passati, a partire dalla struttura sino ad arrivare alla componentistica, rivista sotto svariati aspetti tecnici e funzionali.

La nuova struttura sarà più stabile e trattenuta da tiranti, che contribuiranno ad una superiore stabilità della macchina. La caratteristica principale sarà tuttavia il considerevole aumento del peso della struttura di base: la solidità sarà quindi doppiamente garantita, non solo dai tiranti ma anche dalla struttura stessa. Da questa progettazione ne risulterà una macchina che assicura una precisione assoluta data da stabilità elevata e una notevole riduzione delle vibrazioni.

È importante stare al passo con i tempi, ed ecco perché abbiamo deciso di rinnovare le cesoie a ghigliottina. Le nuove tecnologie permettono di migliorare i rendimenti della macchina, senza perdere di vista consumi e costi. Le nostre cesoie a ghigliottina offrono numerosi vantaggi, a partire dalla variazione dell’angolo di taglio, che rende più efficiente il macchinario nella fase di taglio. Caratteristiche da non sottovalutare sono la precisione, la velocità, e la possibilità di mandare la macchina in ripetizione senza perdere in qualità e precisione di taglio.

Il nuovo modello di cesoie a ghigliottina CSG sarà corredato di nuovi optional che non solo permetteranno di facilitare l’uso della macchina, ma contribuiranno ad un rendimento migliore della macchina. Una grande innovazione sarà quella di introdurre un sistema di anti-attorcigliamento della lamiera: questo sistema offre la possibilità di cesoiare strisce molto sottili senza incappare nell’attorcigliamento della lamiera, il suo funzionamento è dato da una serie di cilindri idraulici che sostengono il piano inferiore e contrastano la pressione della lama garantendo così che la lamiera nel mezzo non subisca deformazioni, ma che anzi si mantenga perfettamente in forma.
Dopo questo primo assaggio della nuova gamma di cesoie a ghigliottina CSG, passeremo a parlarne un po’ più nel dettaglio, per mostrarvi come questioni di componentistica ed utensileria possano davvero fare una grande differenza in termini di qualità del risultato finale.

Entra nel sito Vicla.net per maggiori informazioni

Corporate blog